Marika Fruscio sul mercato del Napoli: Allan e Koulibaly? ‘’Non portiamo queste colonne portanti via da Napoli e su Kouamé…’’

Pietro Maiello/ Agosto 13, 2018/ LA CAPRESE - MILANO/ 0 comments

Marika Fruscio, nota showgirl, opinionista tv e conduttrice della trasmissione televisiva ‘Casa Napoli’ , ha parlato a Radio Sportiva.

Questo quanto detto dall’opinionista tifosa del Napoli:

 “Bisogna aspettare il mercato estivo per vedere qualcosa di positivo per il Napoli. C’è qualche giocatore interessante nell’ottica del club azzurro, mi riferisco a Kouamé.

Anche Perinetti ha dato conferma che per giugno l’affare si farà e  l’attaccante del Genoa si trasferirà sotto l’ombra del Vesuvio.

Kouame potrebbe essere un giocatore interessante per il Napoli costituendo un’integrazione per il reparto offensivo.

La domanda è: chi parte? Qualcuno sarà sicuramente sacrificato perché Kouame ha delle caratteristiche importanti. Il calciatore ivoriano lo abbiamo visto anche nel Genoa:  è bravo nel dribbling , può giocare da prima o seconda punta,  è  molto veloce.

E’ pronto per il Napoli? Nel Napoli bisogna giocare per essere pronti. Sappiamo  che quando sei in panchina, non è che poi entri e fai i miracoli. Se poi un calciatore  gioca, si esprime ed ha possibilità di farlo, con Ancelotti -abbiamo visto- che tanti hanno avuto questa possibilità a differenza dell’epoca di Sarri.

Comunque,  credo che sia un giocatore valido ed un buon supporto al reparto offensivo.

Vi sono altri nome che orbitano nell’ottica mercato Napoli come Lozano e Lobokta. Il giocatore del Celta Vigo può essere un valido sostituto a Jorginho per le sue caratteristiche da regista. E’ molto tecnico e sarebbe utile anche perché giocatori come Rog e Diawara credo che andranno via da Napoli non rientrando nei piani di Ancelotti.

Lobotka è molto ammirato da Hamsik  e può essere una soluzione interessante per il centrocampo perché alla squadra azzurra manca un vero regista.  L’unico problema  è che costa troppo.

Un trofeo per il Napoli nel 2019? Ancelotti è il re di Coppe. C’è la Coppa Italia, ma  bisognerebbe puntare sull’Europa League che è una Coppa importante anche perché vincendola ti fa accedere direttamente alla Champions League.

Il  Napoli ha tutte le caratteristiche per arrivare in fondo alla competizione continentale e, perché no, vincerla. Non facciamo lo stesso errore di Sarri che rinunciò alle Coppe europee. Allan?  È uno di quei giocatori di cui non mi priverei come anche di Koulibaly. Non portiamo  queste colonne portanti via da Napoli’’

CALCIOMERCATO

INTERVISTE

CALCIOMERCATO

Vincenzo Vitiello 

 

 

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*